Bertin Jr.

Due balde fanciulle valtellinesi in alta quota

Eccovi la mia pagina...

Visto che ci tenete tanto, eccomi a voi per raccontarvi tutto, ma proprio tutto, di me...no è vero ma vi volevo dare l'illusione!

Iniziamo dal nome: Bertin è il soprannome di famiglia, Jr. è per differenziarmi da mio cugino, naturalmente Sr.!, che mi ha fatto scoprire nel lontano 1997 la musica di DVDS in una sera in cui il nostro soci Pedru era in giro, tanto per cambiare, a orecchie basse causa 2 di picche e al quale fece sentire "La furmiga"... amore a prima vista per Manicomi... poi finalmente nel 1999 il primo concerto a Bormio e dopo altri 3 o 4 concerti e l'acquisto di PC e modem, all'inizio del 2001 scopro online dei miei simili, su un sito che da lì a poco scomparve.

Il primo incontro con i cauboi risale al grande concerto del 20 aprile 2001 l teatro Smeraldo, preceduto dal volantinaggio volontario per far sì che il teatro fosse il più possibile pieno!!!...chi avrebbe mai pensato che dopo 2 anni avremmo trovato i bagarini fuori dallo stesso per un concerto del Davide?. E come dicevo, conobbi i primi irriducibili: Marina e Cristian (Lognomo), Maxxer, Franco, Bax...e approfittai del primo di una lunga serie di passaggi di Franco naturalmente!

Il gruppo si amplia sempre più, da lì a poco viene alla luce la nostra casa virtuale www.cauboi.it grazie a Maxxer, Marina e Baffo e il dado gira sempre più forte! I concerti si susseguono e la mia presenza è sempre più una costante, conosco tante nuove persone meravigliose (non faccio l'elenco: 1) perché potrei dimenticare qualcuno 2) perché è in continuo e costante ampliamento...

Anno 2002: sto finendo la tesi e come "anziano" del laboratorio inizio ad abusare della connessione ad internet del PC-scassone-che-si-impalla attaccato al microscopio ottico (ah tanto per evitare malintesi già avvenuti, non ho scatenato disastri batteriologici, perché si tratta del microscopio della sezione "Materiali per applicazioni meccaniche" del Politecnico e quindi serve per osservare materiali e non altre entità pericolose e ignote...)...orbene, le prime volte con cautela e mimetizzandomi, poi anche con gente in giro, inizio a entrare in chat anche da lì.. ci sono i soliti noti della sera, chi dal lavoro, chi dall'università, chi anche da casa.. e compaiono alcune nuove losche e misteriose figure... e una di queste è "un certo" Panpepato che se ne sta quasi sempre "zitto zitto" nel suo angolo.... ma "istigato" dai nostri discorsi enogastronomici pian piano si scatena...e si scopre che è una gentil donzella (:-PPPPP) imboscata in ufficio alle prese con maghi e telefoni erotici...ma no, non è centralinista di una chat-line, si occupa di concessioni pubblicitarie...mmm ci sa fare con la grafica allora...

Finalmente mi laureo, ma poi l'estate passa via tra alti e bassi (più bassi che alti) e arriva la chiamata dallo stato che mi recluta al suo servizio per 10 mesi... beh non tutti i mali vengono per nuocere! La mia sede operativa ministeriale è il regno del cazzeggio, e non manca il tempo per fare strane congetture..."ma perché non imparo a usare Access...e FrontPage...azz ma già che ci sono perché non sperimentare qualcosa su internet?"..." Pan ho una idea..."..."Sei grafica vero..." (ho saltato la storia dei CDS perché è già nella sua pagina...)

In 2 e 2 quattro mi manda quintalate di prodotti jpg ed eccoci qua...tra un aperitif e un concerto (e il DVDS che mi dice ghignando "Ma te set amo' ché suta i ball?")...ma che persone fantastiche i cauboi!!!

Bertin, ex ubietur desfroos, ingegnere disoccupato e apprendista uebmaster...



    

Foto del Capodanno 2004

Scene di  vita studentesca fuorisede, dopo l'esame di Meccanica del Veicolo...

...ehm...a destra la mia amica Miram...

Sprezzo del pericolo davanti alle cascate del Saent (cy-Bertin!)

Bertin Sr. e la nostra cugina(Bertina) Doris il giorno del suo matrimonio con il sacro vessillo

Il Mauri e i Bertins in pausa di riflessione...

Molestie in pizzeria

Volti noti con in più Lorena

Bertin Sr. e Bertin Jr.

Come sopra, con la Marica

La Miri in versione normale...

L'alcool, tanto per cambiare la fa da padrone...la donzella vicino a Bert Sr.è Serena

Tutti assieme appassionatamente, con i nostri "coniugi Pazzi" Maria&Ennio