Majada De Sfroos 26/10/03

Fenomenale majada ... (by La_Ele_)

Ricordo con gioia quel giorno....Arrivò la mail che tanto attendevo....Il pranzo CHATADUUR è CONFERMATO!!!!!!...e questo sarà il nostro MENU... e gli occhi mi si illuminarono di gioia....Quelle parole, nere su bianco, già annunciavano un grande successo...

Omar e Cris

- antipasti di salumi MISTI con gnocco fritto...

Eravamo proprio MISTI, un bell'assortimento direi...(ELE, SILVIA, VALERIA, ALBYdellaELE, BERTIN, PAN, SGUARAUNDA, GENESIO, PAOLA2GEN, PIOGGIA, OMAR E CRIS, INTI, DIEGO 900, MICHIMIC, STIG e compagna, BIRBA e BIRBO + PROLE, VILLONE e ALE + PROLE, LAURA BREVA + PROLE...) Sulla scia delle abitudini aperitivose, anche in questo bel ristorante abbiamo portato lo scompiglio fin da subito. Abbiamo stravolto in men che non si dica l'assetto e la disposizione della sala...Ma del resto, siamo troppo collaudati...e i tavoli si mettono cortesemente come diciamo NOI! Si mettono in modo tale che si possa stare tutti belli vicini vicini...Soprattutto a favore delle coppie: di quelle COLLAUDATE (come i mitici VANDEomar e VANDEcris), di quelle NORMALI (come LucaStig e la sua dolce morosa), quelle che ormai affiancano MOGLIE a MOGLIE x zabettare e MARITO a MARITO per fare lo stesso (come VILLONS e BIRBA) e anche quelle più INSOLITE e IMPENSABILI (come DIEGO 900 e Inti)

Villone, Stig e Morena

900 e Inti

Tavolata con Omar che guarda

- gnocchetti ai formaggi

Solo Omar si degna di dare uno sguardo alla povera Ele_Ma del resto cosa potevo sperare?Che Inti mollasse la presa o si distraesse un secondo, con la possibilità che qualcuno potesse agguantare al suo posto il prelibato piatto di gnocchetti????MAI e poi MAI....Non si smentisce MAI....

Tavolata con Silvia che serve

- ravioli di magro

Ma questa volta Inti non è il solo...Osserviamo la situazione: in tavola sono arrivati i ravioli.Pensate che la mitica Silvia stia facendo della beneficenza distribuendo cibo? O che stia facendo una cortesia ai suoi amici scottandosi lei le mani e servendo gli altri? Ma neanche morta! Si tiene stretta il piatto di portata e, se qualcuno vuole davvero spartirsi il bottino, dovrà accontentarsi delle porzioni che LEI deciderà di fare....(Lei è davvero avanti....perchè a differenza di Inti, che si fa sgamare in pieno, l'ha studiata meglio e, solo io che ME NE INTENDO, ho capito la tattica...: brava Silvia!)

Gene e Paola

- pisarei e fasò…

Ad agire indisturbati sono GENE e la PAOLETTA che zitti zitti - magna magna, con la scusa della bocca piena non si espongono troppo, e si servono da soli....Pisarei e Fasoi finiscono in men che non si dica!!!PS: non pensiate che le due lattine di CocaCola siano del Gene...Scorreva vino a fiumi, ma davanti a lui c'ero seduta io e quindi...hanno sfruttato la mia distrazione momentanea per confondere le prove...

Birba...tremenda

 - formaggi e lardo battuto, con tigelle

BirbaSuperMaxiEroe, in qualità di unica vera esperta in materia, ad un certo punto si è sentita tirata in causa: ha attivato gli occhi bionici per vedere...se le tigelle erano cotte a puntino....E devo dire che...cotte o non cotte hanno fatto una gran brutta fine...Un applauso alla Birba va fatto: ovviamente per le mille qualità che ha, ma parlando di tigelle, per l'impegno e la disponibilità che dimostra in svariate occasioni! Grazie Frankie...

Tavolata con bambini in 1° piano

- TIGELLE con nutella e marmellate…

I più piccoli hanno approvato a pieni voti la nutella e la marmellata servita con le tigelle...Grandi baffi dolci sul viso del piccolo Giorgio della Breva...La piccola Giovy si è illuminata di immenso vedendo le scatolette di marmellata...Le fanciulle più grandi hanno sfoggiato la vera saggezza...e se ne sono riempite le tasche...(Bambini si...ma...oddio...anche la Paola2gen non ha disdegnato la nutella...e va detto...)

Brindisi finale

- una certa quantità di VINO e ACQUA...

Come tutte le cose belle anche questa doveva pur finire...Io finivo soddisfatta di leggere la mail della Pan, finivo di scorrere il menu che terminava con vino e acqua...E pochi giorni dopo proprio quel vino e quell'acqua erano entrambi perfetti per un grande CIN CIN...Un brindisi per concludere la fenomenale majada, per lavar giù il ben di dio fatto fuori, per sancire tante belle amicizie...

----------------------------------------------------------------------------------

Majada: (by Omar)


Una giornata così gelida a ottobre non si vedeva da anni.

Sembra che tutta la Lombardia si sia messa di impegno per attraversare Melegnano e farci arrivare tardi.

Sul tragitto la tentazione di chiedere a qualche passante dove si trovi "La Bernarda" è molto forte ma desisto sennò Cris mi abbandona.

Arriviamo al parchetto davanti al posto prescelto e vedo "il"presidente e qualche adepto. Mentre geliamo si chiacchera del + e del -.

E pian piano arriviamo tutti, anche se, pur avendo prenotato per le 12,30 c'è sempre chi arriva tardi e iniziamo ad avere una gran fame.

Verso l'una e un quarto ci siamo proprio tutti o quasi e ci si siede.

Alla mia destra Cris, Inti, Diego, Michi, AleDelVillone, Breva e il Pioggia, che con la scusa di stare più comodo se ne va vicino alla ELE_.

Oppure, vista la periodicità del tavolo rotondo, alla mia sinistra il Pioggia, Breva, AleDelVillone, Michi, Diego, Inti e Cris, va bene ?

Sulle altre tavole rotonde ci sono Villone, Stig e morosa, Birba e Giuseppe il Condor e i Brevini, le Birbine e due terzi delle Villine.
I VanDeOmarini sono invece parcheggiati con gioia dalle nonne.

Sul tavolone "lungo" invece La_Ele_ e Alby, Silvia, Valeria, Gene e Paola, Bertin, Sguaraunda, la Pan,

Appena arrivano i primi pestoni di rosso le gole infiammate dalla nebbia si rinfrescano, appena arrivano i vassoi di gnocco fritto gli stomaci si riempiono, e siccome il gnocco è "a volontà", fin che ghe nè viva il re, come dice sempre mia nonna.

Non fan neanche a tempo a portare i vassoi che finiscono subito, secondo me dopo la visita alzeranno i preventivi del locale....l'allegra combriccola (sì perchè il vino alza la voce e c' è un casino della madonna) ingurgita e chiassa senza sosta, mica balle, i majadur de sfroos sono veri professionisti della forchetta e dell'alzare il gomito.

Anzi, sul nostro tavolo Inti e Cris han le forchette puntate, se la cameriera non si desciula infilzano lei invece del gnocco.

E molti si vantano che il bicchiere dell'acqua non l'han neanche girato"perchè tanto non serve".

I primi van via in modo indolore, nel senso che la cameriera si porta indietro i vassoi cosi' puliti che non van neanche in lavastoviglie.

Quando qualunque persona pensa che gli stomaci siano sazi è il momento di dire in un coro all'unisono "TI-GEL_LA - TI-GEL-LA" e allora vedi gente imbrattata di nutella, gente che si spalma addosso il battuto di lardo ed i formaggi, come se fossimo indietro di un paio di ore (come fame intendo).

Le Tigelle sono approvate anche dalla Birba, allora e' davvero un bel posticino.

Visto che quelle avanzate nei vassoi le sbatton via ne porto a casa una manciatella per i miei piccoli - che apprezzerano assai -

E dopo il cafferino faccio lo sborone e sfodero una bottiglia di CHATADOR, l'unica, magnifica, incommensurabile birra dei Chataduur de Sfroos che viene distribuita con somma parsimonia tra gli astanti che la sbevazzano ma la centellinano anche.
Io, avendone a casa ben 10 litri ancora, mi limito ad annusare la bottiglia.

Alle 4 visto che l'amaro è gentilmente offerto ci si scalda il cuore, poi il solito invito alla CSF, accettato da un gruppo di irriducibili, ci spinge verso l'amena cascina, dove il Villone ad un certo punto sbotta con un "mi e' avanzata un po' di bagna cauda da ier sera......".

Lo spirito è forte ma la carne è debole, però lo stomaco scioppa davvero, e allora per stavolta ci tocca rifiutare, speriamo che il Villone non si sia offeso.

Quando fa buio ci avviamo verso casa ripensando che però potremmo anche evitare di dare le tigelle ai pupi ma farle fuori noi due.....




    

Birba & Birbo, Villone, Stig e Morena

Il Gene alle prese con pisarei e fasò

La Pan con gli occhi iniettati di vino...

La Paola2Gen ripulisce accuratamente la Nutella...